Resoconto da un vecchio utente

Domande, dubbi ed esperienze di chi soffre di Sudorazione eccessiva

Moderatore: luigi

Resoconto da un vecchio utente

Messaggioda Scorpio » dom apr 29, 2018 9:21 pm

Salve a tutti :hi:
Sono Scorpio, un vecchissimo utente del forum. Ogni tanto ripasso da qui per leggere qualche informazione. Oggi ho deciso di aggiornarvi un po' sulla mia situazione, di fare un riepilogo della mia vita da "sorgente alpina di acqua pura" :D
Magari può essere utile per qualcuno. Ho visto che qualche utente, durante la mia lunga assenza, ha seguito i miei vecchi topic, scrivendomi anche dei MP. Mi scuso per le mancate risposte :oops: Da questo topic potrebbero avere le informazioni che cercano.

Inizio.

Presentazione:
Ho 30 anni, ho scoperto di essere iper (principalmente ascelle) alle superiori, da un giorno all'altro. Sono molto timido, chiuso in me stesso, insicuro. E questa iper ha peggiorato il mio carattere. All'inizio fu drammatico, i medici attribuirono la responsabilità ai miei cambiamenti ormonali, alla mia maturazione. Analisi su analisi non diedero alcuna indicazione di problemi ormonali (tiroide, ecc.). Provai a nascondere i miei problemi nei modi più bizzarri. Poi iniziai a trovare qualche rimedio più sensato sul web, principalmente sul questo forum.

Rimedi provati.

Ho provato una vasta gamma di antitraspiranti. L'unico che ha funzionato su di me è stato il Perspir*x. Ma credo sia solo questione di testa: quello è il prodotto su cui ho riposto più fiducia, che ho applicato con più diligenza....ed è quello ha funzionato. Infatti col passare del tempo ho iniziato ad utilizzarlo in maniera più discontinua (dopo vi spiego il perché), con meno attenzione, non facendo asciugare bene, anche riutilizzando lo stesso roll-on dopo qualche mese lasciato nel cassetto. E l'efficacia è andata diminuendo di pari passo. Credo che le prime applicazioni siano state le più efficaci.

Per questo credo che l'efficacia di un antitraspirante sia molto personale e molto legata alle sensazioni, alla fiducia nel prodotto. Se un prodotto non va, non arrendetevi e riprovate con altri (mangari anche lo stesso ma a mesi di distanza). Occhio all'effetto opposto: pretendere o sperare troppo in un prodotto, rischiate di "renderlo" meno efficace con la vostra ansia. Usateli in maniera molto naturale, una prova ...né più né meno. Se va male, non arrendetevi


Perché ho ridotto l'uso degli antitraspiranti?
In realtà da qualche anno ho completamente smesso. Uso un normale deodorante spray da supermercato da 2-3€
Ho ridotto\smesso perché all'efficacia ascellare corrispondeva puntualmente la sudorazione compensatoria su altre parti del corpo, che continuava anche dopo aver interrotto l'utilizzo del prodotto. Applicavo Perspi**x per un paio di settimane, poi dovevo sospendere perché non riuscivo più a gestire il problema: sudavo ovunque....gambe, spalle, fronte. Mi chiudevo in casa per giorni e giorni.
Col tempo ho capito che mostrare al mondo le magliette pezzate in zona ascellare sarebbe stato più "naturale" che tenerle asciutte ma sudore su tutto il resto del corpo


La mia situazione attuale:
E' molto molto migliorata. Ho capito che la mia iper è reale ma viene molto amplificata dalla mia emotività. Col passare degli anni sono migliorato sotto questo aspetto:
1 - innanzitutto grazie alla mia ragazza che mi è stata di enorme aiuto nella mia crescita caratteriale (e, forse forse, i medici non avevano tutti i torti: una maggiore stabilità sessuale e un rapporto con le ragazze più "disinteressato" hanno ridotto drasticamente la mia iper....ero il classico ragazzo che arrossiva davanti alle ragazze...immaginate solo la mia reazione nel parlarci :cry: )
2 - il mondo del lavoro è diverso da quello scolastico/universitario. Non mi sento più al centro dell'attenzione di centinaia di coetanei. Inoltre il classico abito maschile è molto utile per mascherare le macchie di sudore, soprattutto con camicia chiara\bianca.
3 - ho iniziato a fregarmene sempre più di macchie e sudore :D E questa ansia minore è stata subito ripagata da una riduzione della sudorazione.

Tutto ciò si combina e si rinforza a vicenda. Ad esempio, se devo affrontare un estraneo a lavoro, ho una maggiore facilità di dialogo grazie alla mia minore timidezza, so che camicia+giacca nascondono bene eventuali macchie e nel caso me ne frego, e questo mi rende ancora più sicuro...e così via.


Sono guarito?
No. Purtroppo. Per 7-8 mesi all'anno non ho alcun problema, tra giacche, maglioncini, maglioni, nascondo molto bene la mia iper. Con la primavera e l'estate arrivano i problemi, anche perché la mia sudorazione aumenta tantissimo al minimo sforzo (salire una lunga rampa di scale, camminare con uno zaino o un peso). E il sudore appare immediatamente su schiena e ventre.
Le magliette colorate posso scordarmele. Tendo ad usare quelle scure, magari mettendone usa sopra l'altra, scegliendo quelle di tessuto bello spesso.
La camicia idem. La posso usare solo con la "mglietta della salute" sotto.
Ma gli aloni ascellari appaiono ed anche in maniera evidente.
Però me ne frego :D e vivo molto molto più rilassato.



Capisco che molti potrebbero avere una situazione molto più grave della mia e soffrire disagi ben superiori. FIno a qualche anno fa la mia situazione era molto difficile.
Scorpio
Esperto
Esperto
 
Messaggi: 165
Iscritto il: gio lug 31, 2008 9:07 pm
Località: Piemonte

Re: Resoconto da un vecchio utente

Messaggioda abax » gio mag 03, 2018 8:04 am

Bentornato Scorpio,

e grazie della tua testimonianza! :smile:

Non ci sono problemi a citare i nomi dei prodotti (diversamente da quelli dei medici). Io purtroppo di anni ne ho 37 ma sono rimasto uno che arrossisce davanti alle belle donne...

Abax
"United we stand, divided we fall"
"It is not our differences that divide us. It is our inability to recognize, accept, and celebrate those differences" (Audre Lorde).
abax
Veterano
Veterano
 
Messaggi: 4509
Iscritto il: gio dic 14, 2006 3:14 am
Località: Reggio Emilia

Re: Resoconto da un vecchio utente

Messaggioda Scorpio » gio mag 03, 2018 10:26 pm

Grazie Abax :smile:

Mi dispiace per questo problema di timidezza. Può essere davvero molto limitante.
Scorpio
Esperto
Esperto
 
Messaggi: 165
Iscritto il: gio lug 31, 2008 9:07 pm
Località: Piemonte


Torna a Iperidrosi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti

cron